Mese: Aprile 2022

Meglio acquistare un servizio o un oggetto?


A rileggere questa domanda: “Meglio acquistare un servizio o un oggetto?” non
la capisco nemmeno io che l’ho scritta!
Scherzo, lo so cosa voglio dire è che per dirlo ho scelto un titolo nonsense.
Mi è stato fatto notare che quando acquisto un servizio quel servizio si
valorizza subito dopo e quando acquisto un oggetto quell’oggetto si
svaluta subito dopo.

Ci hai pensato?
Ipotesi, acquisto un auto, ci faccio 10 km, provo a rivenderla . Devo
accettare il fatto che il suo valore è drasticamente diminuito nonostante
sia quasi nuova.
Se provo a vendere la mia vecchia auto dopo averla portata dal
meccanico, a pulire ea lucidare sicuro le spese fatte daranno un valore
all’auto maggiore dell’investimento fatto con il meccanico e chi l’ha
pulita.
Lo stesso esempio potrei fare con un mobile e un appartamento da
ristrutturare.
Che dire del servizio di chi mi rimette a nuovo le mie scarpe preferite o quel
vestito che mi donava così tanto che sembrava ormai da buttare?
Gli investimenti per corsi professionali, i massaggi, le vacanze che valore
hanno? E quanto si rivalutano con il tempo?
Che valore ha il servizio di un avvocato, di un ingegnere, di un
nutrizionista, di un consulente?
E’ difficile da valutare. Quello che è certo è che rispetto al costo in termini
assoluti e monetari l’investimento piccolo o grande si rivaluterà.
Ci hai pensato?
Riepilogando :

  • Quando acquisti o stai per acquistare un servizio pensa a che valore potrebbe
    portarti nel tempo
  • Quando tutto o parte del tuo lavoro sono servizi sei consapevole e sai
    spiegare il valore futuro per chi ne beneficerà?

    Io, per il mio lavoro, rispondo: Sono consapevole e posso migliorare nella spiegazione!